Cammino di Santiago: 301.036 pellegrini nel 2017, è record assoluto

Un nuovo record assoluto per il Cammino di Santiago: nel 2017 sono arrivati a Santiago oltre trecentomila pellegrini, per la precisione 301.036!  Dopo aver pubblicato puntualmente i dati relativi al mese di dicembre 2017, (ne ho parlato in questo post) l’Oficina del peregrino ha pubblicato i primi dati relativi al 2018 dai quali si scoprono tante notizie importanti sul Cammino più amato, a partire dal fatto che per la prima volta nella storia è stato sfondato il muro dei trecentomila pellegrini in arrivo, 301.036 pellegrini appunto: quasi il dodici per cento in più rispetto ai 272.417 del 2016.

Le statistiche dell’Oficina raccontano poi altre interessanti verità : il 50,88% dei pellegrini, ovvero 153.169 persone, era di sesso maschile mentre le donne hanno rappresentato il 49,12% del totale, pari a 147.867 persone. Un cammino sempre più rosa, visto che la presenza femminile è aumentata non solo in termini assoluti ma sopratutto in termini percentuali.

Come hanno percorso il Cammino di Santiago i pellegrini nel 2017? Ecco i dati:

  • Il 92,51% dei pellegrini (278.490 persone) ha percorso il Cammino a piedi,
  • il 7,29% (21.933 persone) in bicicletta,
  • lo 0,14% (417 persone) a cavallo,
  • lo 0,01% (43 persone) in sedia a rotelle e infine sono stati solo 15 le persone (lo 0,01%) che hanno raggiunto Santiago in barca a vela.

Il Cammino di Santiago è un’esperienza conosciuta in tutto il mondo e da tutto il mondo arrivano ogni anno centinaia di migliaia di pellegrini.

Ovviamente il maggior numero di pellegrini arriva dalla Spagna, gli iberici sono infatti 132.478 (44,01%) al secondo posto i 27.073 italiani (16,06%), poi 23.227 tedeschi (13,78%), 17.422 cittadini degli Stati Uniti D’America (10,40%), seguono i 12.940 portoghesi (7,68%) 8.835 francesi (5,24%) 6.643 irlandesi (3,94%) 5768 sudditi di Sua Maestà in arrivo dal Regno Unito (3,48%). Curioso notare come, al di la dei numeri assoluti che sono ovviamente aumentati, rimane assolutamente inalterata la classifica delle nazionalità, con gli stessi identici piazzamenti del 2016.

Se però scorri l’elenco completo delle nazioni rappresentate dai pellegrini ti accorgerai che sono presenti praticamente persone di ogni stato: dal Sud Africa, passando per il Vietnam, la Mongolia ed ogni altra nazione possibile.

Insomma: il Cammino è un fenomeno mondiale, un esempio reale e concreto di fratellanza, accoglienza, amicizia, rispetto e amore.

Ecco perché ho io considero il Cammino di Santiago “Il Cammino del mondo”.

Sapevi che il Cammino è percorso ogni anno da persone di ogni età? Ovviamente la fa da padrona la fascia delle persone dai 30 ai 60 anni con 164.625 pellegrini (54,69%) ma il Cammino è amato anche dai giovani: gli under 30 sono stati nel 2017 ben 84.046 (27,92%), mentre sono stati 52.347 (17,39%) gli ultrasessantenni! Insomma, con un sano allenamento e una normale forma fisica (da valutare solo attraverso il proprio medico) ogni età è buona per affrontare il Cammino.

Per ultimi in questo post i dati ufficiali dell’Oficina aggiornati al 31 dicembre del 2017 relativi ai Cammini più frequentati.

  • Cammino Francese 180.737 (60,04%)
  • Cammino Portoghese 59.235 (19,68%)
  • Cammino del Nord 17.836 (5,92%)
  • Cammino Primitivo 13.685 (4,55%)
  • Cammino Inglese 11.321 (3,76%)
  • Vía de la Plata 9.138 (3,04%)
  • Cammino Portoghese variante spirituale 6.630 (2,20%)
  • Muxia-Finisterre 665 (0,22%)
  • Altri cammini 537 (0,18%)
  • Cammino Dell’Inverno 526 (0,17%)

Tutti i dati di questo post sono relativi al 2017, dati che trovi anche nel libro come fare il primo Cammino di Santiago nell’edizione aggiornata 2018.

Lo hai già acquistato? Puoi chiedermelo direttamente o acquistarlo su Amazon!

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*