Il cammino francese

Il cammino francese

Nonostante i percorsi del Cammino di Santiago siano molteplici e variegati rimane vero che il Cammino Francese continua ad essere visto e percepito dai pellegrini sulla via di Santiago come il Cammino per eccellenza, sicuramente per motivi storici ma ovviamente anche per motivi geografici.

Sia come sia in questo post ti darò qualche informazione in più sul Cammino Francese, che resta in assoluto il Cammino più battuto dai pellegrini: pensa che nel 2017 sugli oltre 300.000 pellegrini che sono arrivati a Santiago ben 180.000 (il 60,04%) hanno camminato sui sentieri del Cammino Francese, come dire che oltre un pellegrino su due ha scelto questo percorso.

Cos’è il Cammino Francese

Il percorso francese del cammino di Santiago è il più battuto dai pellegrini  e pertanto il più fornito di servizi ed è anche il più sicuro da affrontare. Da sempre considerato il più importante e il più famoso fra le varianti, il cammino francese viene intrapreso come detto da circa il 60% dei 300.000 pellegrini che ogni anno affrontano questo splendido viaggio, non solo fisico ma soprattutto spirituale.

Molto spesso il Cammino Francese viene identificato come il Cammino di Santiago in senso assoluto, nonostante come detto questo non sia veritiero, dal momento che esistono tanti altri percorsi che portano i pellegrini fino a Santiago di Compostela.

Il Cammino Francese si snoda per circa 775 km attraverso le strade delle Francia e della Spagna, strade e percorsi che sono stati dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

Gli innumerevoli sentieri che compongono il lungo cammino attraversano affascinanti città come Pamplona, Logroño, Burgos, León e le più importanti città della Galizia.

Un’immersione totale nei colori, profumi, sapori e tradizioni di questa magnifica terra. Da soli o in piccoli gruppi, varie sono le ragioni che spingono i pellegrini ad affrontare questo viaggio.

Lungo le strade del Cammino Francese il percorso è ben segnalato in vari modi: nel versante francese troviamo segnali bianchi e rossi affiancati alla classica freccia gialla che segnala il cammino fino a Santiago.  Oltre alla freccia gialla, nel versante spagnolo, il percorso è ben segnalato da piastrelle di ceramica con fondo blu e conchiglia disegnata in giallo, cippi stradali sui quali è raffigurata la classica conchiglia o con mattonella o basso rilievo.

È da precisare che dal Cebreiro a Santiago i cippi sono presenti ogni 500 metri e indicano quanto manca all’arrivo. Oltre a tutto quello sopraelencato, troviamo i classici cartelli stradali, e lapidi che indicano i paesi successivi e relative distanze esattamente (o quasi) come quando viaggiamo sulle strade e autostrade.

Perdersi sul Cammino Francese è praticamente impossibile!

Sul Cammino Francese il percorso è sempre battuto dal sole, a dir la verità quasi mai fastidioso poiché essendo da est verso ovest, la mattina si ha il sole alle spalle, e il pomeriggio si ha la fortuna di godere di bellissimi tramonti.

Il Cammino Francese può essere suddiviso in 5 grandi zone:

  • la zona dei Pirenei
  • Navarra/ Rioja/ Burgos
  • Regione delle Mesetas da Burgos fino a León
  • Monti del León e Biezzo
  • Galicia

Il minimo sindacabile per ottenere la compostela è percorrere gli ultimi 100 km a piedi, o 200 km se si è in bicicletta. Interessante notare che i pellegrini che percorrono il cammino francese siano di nazionalità italiana.  Scarpe, zaino e conchiglia, tutto ciò che vi occorre per partire alla volta di Santiago.

Il Cammino Francese in una settimana

Il Cammino Francese è il percorso del Cammino di Santiago più amato dai pellegrini che hanno a disposizione molto tempo per compiere il loro Cammino, dal momento che arrivare a Santiago richiede almeno quattro settimane di cammino. Ci sono però migliaia di persone ogni anno che per motivi di tempo e di lavoro non possono o non vogliono percorrere il Cammino Francese nella sua interezza.

Molti pellegrini decidono allora di compiere il Cammino di Santiago in una settimana in modo tale da poter percorrere le distanze minime che consentono di ricevere, una volta giunti a Santiago Di Compostela, la Compostela.

In questo caso i pellegrini partono dalla città spagnola di Sarria, che si trova appunto a poco più di 100 km da Santiago di Compostela. Nella pagina dedicata a Sarria troverai le informazioni necessarie per conoscere meglio questa città!

Da dove parte il Cammino Francese

Il Cammino Francese si snoda per circa 775 km attraverso la Penisola Iberica, partendo dalla cittadina francese Saint Jean Pied de Port, piccolo paese che si trova ai piedi dei Pirenei francesi. Saint Jean Pied de Port è una località non facilmente raggiungibile dall’Italia, tuttavia si può raggiungere partendo da Bayonne con un treno.

Saint Jean Pied de Port è un piccolo comune di appena 1.800 abitanti eppure da qui partono ogni anno oltre 33.000 pellegrini, un numero pari al 11% dei pellegrini totali, ma sopratutto un numero pari ad oltre 18 volte il numero degli abitanti del paese! La città di Saint Jean Pied de Port è considerata la capitale dell’antica regione storica basca della Bassa Navarra. Originariamente il sito della cittadina si trovava nei pressi del villaggio di Saint-Jean-le-Vieux, ma quell’insediamento venne raso al suolo nel 1177 dalle truppe di Riccardo Cuordileone, ragion per cui il paese venne ricostruito a quel punto in un luogo diverso.

I pellegrini che decidono di percorrere il Cammino Francese partendo da Saint Jean Pied de Port fino a Santiago percorrono i circa 775km in quattro settimane, camminando in media per 20 chilometri al giorno. Ovviamente questa tempistica dipende dalle scelte e dalle possibilità di ogni pellegrino. Fermarsi nelle città in corrispondenza delle tappe prescelte è infatti un ottimo modo per conoscere posti straordinari ma allo stesso tempo implica tempistiche di percorrenze maggiori.

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
53 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Cammino Francese: le tappe

Partendo da Saint Jean Pied de Port, i pellegrini hanno la possibilità di giungere a Santiago di Compostela camminando lungo i sentieri del Cammino Francese e scegliendo di organizzare il Cammino secondo le proprie preferenze, rispetto a tappe e a strade. Quella che ti indico qui sotto è una tabella con le principali tappe nelle quali solitamente i pellegrini organizzano il loro percorso sul Cammino Francese del Cammino di Santiago di Compostela.

Ovviamente sentiti libero di organizzare il tuo Cammino secondo le tue esigenze e secondo le tue preferenze.

Ricorda poi che le distanze indicate nella tabella che troverai qui sotto sono distanze di massima, dal momento che le varianti di percorso sono davvero infinite.

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
53 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

 

Progressivo KM Distanza Città
0 0 Saint-Jean-Pied-de-Port(Francia)
27 27 Roncisvalle (Spagna)
38,4 11,4 Bizkarreta
48,4 10 Zubiri
53,9 5,5 Larrasoaña
66,1 12,2 Trinidad de Arre
69,8 3,7 Pamplona
74,5 4,7 Cizur Menor
86,5 12 Uterga
91 4,5 Obanos
93,3 2,3 Puente la Reina
100,8 7,5 Cirauqui
106,3 5,5 Lorca
111,2 4,9 Villatuerta
116 4,8 Estella
125,4 9,4 Villamayor de Monjardín
137,8 12,4 Los Arcos
145,5 7,7 Torres del Río
156,4 10,9 Viana
165,8 9,4 Logroño
178,8 13 Navarrete
194,8 16 Nájera
200,6 5,8 Azofra
209,7 9,1 Cirueña
215,6 5,9 Santo Domingo de la Calzada
222,1 6,5 Grañón
225,9 3,8 Redecilla del Camino
238,5 12,6 Belorado
243,3 4,8 Tosantos
250,5 7,2 Villafranca Montes de Oca
262,5 12 San Juan de Ortega
266,2 3,7 Agés
268,7 2,5 Atapuerca
290,1 21,4 Burgos
296,3 6,2 Villabilla de Burgos
299,9 3,6 Tardajos
301,9 2 Rabé de las Calzadas
310,1 8,2 Hornillos del Camino
320,7 10,6 Hontanas
330,4 9,7 Castrojeriz
340,4 10 Puente Fitero
341,1 0,7 Itero de la Vega
349,1 8 Boadilla del Camino
355,1 6 Frómista
358,9 3,8 Población de Campos
368,6 9,7 Villalcázar de Sirga
374,4 5,8 Carrión de los Condes
391,6 17,2 Calzadilla de la Cueza
397,8 6,2 Ledigos
400,6 2,8 Terradillos de los Templarios
406,5 5,9 San Nicolás del Real Camino
411,4 4,9 Sahagún
414,4 3 Calzada del Coto
421,6 7,2 Bercianos del Real Camino
429,4 7,8 El Burgo Ranero
442,4 13 Reliegos
448,4 6 Mansilla de las Mulas
462,4 14 León
488,2 25,8 Villadangos del Páramo
492,5 4,3 San Martin del Camino
498,8 6,3 Hospital de Órbigo
515,3 16,5 Astorga
519,1 3,8 Murias de Rechivaldo
524 4,9 Santa Catalina de Somoza
528,2 4,2 El Ganso
535,2 7 Rabanal del Camino
540,8 5,6 Foncebadon
545 4,2 Manjarín
551,8 6,8 El Acebo
555,5 3,7 Riego de Ambros
560,2 4,7 Molinaseca
568,2 8 Ponferrada
583,7 15,5 Cacabelos
590,9 7,2 Villafranca del Bierzo
598,1 7,2 Pereje
602,9 4,8 Trabadelo
606,3 3,4 La Portela de Valcarce
609 2,7 Vega de Valcarce
611 2 Ruitelán
616,5 5,5 La Faba
621,4 4,9 O Cebreiro
626,9 5.5 Hospital de la Condesa
633,2 6,3 Fonfría
641,9 8,7 Triacastela
653,9 12 Calvor
666,3 12,4 Sarria
671,5 5,2 Barbadelo
679,3 7,8 Ferreiros
687,9 8,6 Portomarín
695,6 7,7 Gonzar
696,9 1,3 Castromaior
703,7 6,8 Ligonde
712,4 8,7 Palas de Rei
718,2 5,8 Casanova Mato
725,5 7,3 Furelos
727,5 2 Melide
738,4 10,9 Ribadiso da Baixo
741,1 2,7 Arzúa
756,7 15,6 Santa Irene
759,9 3,2 Arca do Pino (Pedrouzo)
775,7 15,8 Monte do Gozo
780,2 4,5 Santiago de Compostela
802,2 22 Negreira
835,2 33 Oliveiroa
853,2 18 Cee
869,2 16 Fisterra

Queste sono le tappe principali del Cammino Francese verso Santiago di Compostela. Potresti usare questa tabella per scegliere le città dove fare tappa e i luoghi da visitare sul tuo Cammino di Santiago.

Buen Camino!

 

Ultimo aggiornamento 2019-08-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Share this Post

Leave a Comment