Burgos

Burgos

Burgos è una delle città che si incontra sul Cammino di Santiago de Compostela. Capitale della comunità autonoma di Castilla e Leon, è situata nella parte centro nord della Spagna. Burgos sorge lungo il cammino francese, situata circa a metà, e dista circa 530 km a Santiago per circa 20 giorni complessivi di cammino. Data questa posizione strategica, alcuni cittadini prediligono Burgos come punto di partenza del cammino, oppure punto di ripartenza per i pellegrini che affrontano il cammino in più anni.

Burgos è una bella cittadina ricca di cultura e storia medievale. La perla di questa cittadina è senza dubbio la sua cattedrale gotica, dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Molti sono i capolavori di questa cattedrale, partendo dagli esterni con le decorazioni delle guglie delle torri e l’esterno della cappella del Conestabile, per poi addentrarsi al suo interno che pullula di sculture e affreschi come la Cupola Stellata, il Coro, oppure la magnifica scala dorata. Il centro storico è molto concentrato, e pieno di edifici storici e musei come quello delle belle arti di Burgos.

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
38 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Di particolare interesse è la Casa del Cordone, edificio in cui i Re cattolici ricevettero il genovese Cristoforo Colombo dal rientro del suo secondo viaggio in America. Un’altra testimonianza legata alla scoperta dell’America è la Certosa di Miraflores in cui si trova una pala d’altare policroma e la leggenda narra che per la doratura fu utilizzato il primo carico di oro che arrivò in Spagna dopo la scoperta dell’America. Burgos non è solo centro storico, dato che importanti edifici di cui vale la pena visitare si trovano al di fuori di esso.

Nella parte ovest della città di trova il Monastero Reale delle Huelgas Reales, in cui si trova il chiostro gotico e la cappella in onore dell’Apostolo Santiago. Interessante visitare la città di Burgos durante il festival intercontinentale e del folklore che si svolge durante la seconda settimana del mese di luglio. Il festival ospita più di 800 componenti di gruppi folkloristici provenienti da tutto il mondo, da palcoscenico lo fanno luoghi incantevoli  come Plaza de San Juan, il tempietto di Viale dell’ Espolon e il Teatro Principal.

Un altro evento da non perdere è  certamente la festa di San Pietro e San Paolo apostoli che si svolge l’ultima settimana di giugno e la prima di luglio. Durante questa festa la città si anima di balli e feste, e tutte le sere vengono sparati fuochi d’artificio. La festa inizia con uno sparo di un razzo dal balcone del comune e successivamente si assiste all’incoronazione delle regine delle feste. Il fulcro della festa avviene il 29 giugno che è il giorno di San Pedro e San Pablo e in occasione di questa, viene celebrata una messa solenne nella Cattedrale di Burgos. Come in tutta la Spagna anche a Burgos si può degustare dell’ottimo cibo come salumi stagionati, acciughe e legumi. Fra i piatti tradizionali tipici troviamo trote marinate, stufato di baccalà, agnello da latte cotto su forno a legna e il famoso yennas, un dolce a base di uovo e zucchero. Burgos per la sua particolarità è una di quelle tappe obbligatorie lungo il cammino di Santiago.

 

Ultimo aggiornamento 2019-02-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*