Cammino di Santiago: Saint-Jean-Pied-de-Port

Cammino di Santiago: Saint-Jean-Pied-de-Port

Se hai deciso di percorrere il Cammino Francese sicuramente saprai che la cittadina di Saint-Jean-Pied-de-Port è una delle località più scelte come punto di partenza per il Cammino di Santiago di Compostela.

Per decine di migliaia di pellegrini ogni anno Saint-Jean-Pied-de-Port (SJPDP) rappresenta l’inizio di un lungo viaggio che segnerà per sempre la loro vita, e la tua se deciderai di partire da qui.

Saint-Jean-Pied-de-Port è un comune francese situato nel dipartimento dei Pirenei Atlantici nella regione della Nuova Aquitania, a solo 8 km dal confine della Spagna. Si tratta di un paese dalle dimensioni decisamente contenute, appena 1.800 residenti, eppure questa città è molto legata al Cammino di Santiago de Compostela perché come ho anche detto nel libro sul Cammino di Santiago, è il punto di partenza ufficioso del Cammino Francese.

Pensa che da qui sono partiti solo nel 2017 ben 33.177 pellegrini, secondo le cifre ufficiali dell’Oficina del Pelegrino. Come dire che oltre 1 pellegrino su 10 parte comincia il Cammino di Santiago da Saint-Jean-Pied-de-Port.

Cominciare il cammino di Santiago di Compostela da Saint-Jean-Pied-de-Port, lungo il Cammino Francese, vuol dire scegliere uno dei percorsi più lunghi dal momento che servono circa 800 km di cammino (mediamente dai 25 ai 30 giorni) per arrivare fino a Santiago.

Ogni pellegrino ritaglia il proprio Cammino di Santiago sulla base dei propri gusti, interessi ed ovviamente possibilità  decidendo di far partire il  Cammino dal posto che preferisce tuttavia il fascino che esercita sui pellegrini la partenza da SJPDP continua a rappresentare agli occhi di molte persone l’autentica esperienza del Cammino. Al punto che molte persone identificano il Cammino Francese, e la partenza da Saint-Jean-Pied-de-Port, come il Cammino di Santiago per antonomasia.

D’altra parte a Saint-Jean-Pied-de-Port confluivano già dall’antichità i pellegrini provenienti da molti paesi europei e proprio da qui unificavano i propri passi in direzione di Santiago di Compostela.

Al giorno d’oggi al fascino intramontabile di questi paesaggi si somma il tempo che da qui si può trascorrere in strada, tempo che i pellegrini possono dedicare a pensare, riflettere, meditare. Insomma, secondo gli oltre 30.000 pellegrini che ogni anno partono da Saint-Jean-Pied-de-Port, cominciare il Cammino di Santiago da qui regala emozioni uniche e rende l’esperienza del Cammino ancora più forte.

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
45 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Saint-Jean-Pied-de-Port: la città

La tappa del Cammino Francese verso Santiago di Compostela che parte da Saint-Jean-Pied-de-Port è una tappa con molti alberghi e attraversa molte colline, con sentieri e molti tratti asfaltati, per questo non risulta un percorso molto difficile almeno ovviamente fino ai Pirenei.

Comunque sia una volta atterrati nei vari aeroporti, potrete raggiungere Saint-Jean-Pied-de-Port  in treno, per un costo che va dai 10 ai 50 euro, dipende dalla città nella quale si atterra. Qualsiasi sia la vostra città di arrivo, dovete raggiungere Bayonne e da li prendere la coincidenza per Saint-Jean-Pied-de-Port. La stazione può essere può essere raggiunta in bus o in taxi certamente più comodo e veloce. Il taxi può essere usato anche dall’aeroporto di Lourdes a Saint-Jean-Pied-de-Port, si consiglia però di essere in più persone, da poter così dividere la spesa che si aggira sui 280 euro. Una volta arrivati in paese, non ci resta che addentrarsi nella città vecchia, circondata da antiche mura.

I pellegrini entrando dalle porte di San Jaques, visitano la città ed escono dalla Porte d’ Espagne. Fra i punti più celebri da visitare troviamo il ponte vecchio “vieux pont” da cui si può ammirare una vista mozzafiato, e la chiesa di Notre Dame, un’antica basilica costruita quando fu fondata la città. Bello è passeggiare in Rue de la Cittadelle, delimitata su ambo i lati da antichi edifici in arenaria rosa, ulteriore elemento caratteristico degli edifici è la data in cui sono stati edificati, scolpiti sulle architravi delle porte. Merita certamente una visita la Prison des Evêques (prigione dei vescovi), un sotterraneo utilizzato in passato come prigione e carcere militare. Attualmente viene utilizzato per l’allestimento di mostre.

In estete è bello noleggiare una mountain bike oppure fare trekking lungo i sentieri che portano ai Pirenei. Interessante far coincidere l’arrivo in città di lunedì, il giorno del mercato tradizionale. In questo mercato, situato in Place Charled de Gaulle, potrete acquistare e degustare i prodotti tipici gastronomici locali, fra cui spiccano i formaggi tipici. In città potrete potrete ovviamente richiedere la credenziale presso l’ accueil des pelepelerins situata in Rue de la Cittadelle 39. Saint-Jean-Pied-de-Port sarà l’inizio di un lungo cammino, sono molti chilometri è vero ma se ci pensate bene, vuol dire più tempo per meditare, immergersi nei propri pensieri ed entrare nel vero spirito del cammino.

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
45 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Come arrivare a Saint-Jean-Pied-de-Port

Saint-Jean-Pied-de-Port ogni anno raccoglie migliaia di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo, che affronteranno il viaggio sia a piedi che in bicicletta. Se ti stai chiedendo come raggiungere Saint-Jean-Pied-de-Port in questo post ti spiego come fare perchè purtroppo la città è raggiungibile solo in treno o su quattro ruote. Per raggiungere la Francia occidentale dall’Italia, il mezzo più adatto, veloce ed utilizzato è ovviamente l’aereo.

Potrete scegliere uno degli aeroporti più vicini e che hanno un collegamento con l’ Italia che sono: Lourdes, Biarrits, Bordeaux e Toulouse. Sicuramente gli aeroporti più “comodi” in cui atterrate sono Lourdes e Biarrits, essendo le località più vicine a  Saint-Jean-Pied-de-Port. Gli aeroporti del nord Italia offrono offerte più vantaggiose in termini di varietà ed economici. Da Lourdes si può decidere di raggiungere Saint-Jean-Pied-de-Port a piedi sul Gr78. È molto comoda la tratta Milano-Bergamo – Lourdes, essendo un volo diretto ed economico, servito da una nota compagnia low cost.

Il cammino che va da Lourdes a Saint-Jean-Pied-de-Port è lungo 146 km e si divide in 7 tappe, per un totale di circa 6 giorni.

Nel mio libro sul Cammino di Santiago troverai tutte le principali informazioni su Saint-Jean-Pied-de-Port, e sul Cammino di Santiago.

Ultimo aggiornamento 2019-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Share this Post

Leave a Comment