Cammino di Santiago: un’estate da record

Cammino di Santiago: un’estate da record

Mancano pochi giorni alla fine dell’estate, ma possiamo sicuramente dire che anche e soprattutto nella stagione più calda il mondo si è messo in cammino verso Santiago: da giugno a settembre sono stati oltre 156mila (156.964 per la precisione) i pellegrini che da ogni parte del mondo sono arrivati sul sagrato di piazza dell’Obradoiro ed alla Cattedrale di Santiago di Compostela.

Se già in qualche settimana fa analizzando i dati dell’oficina del peregrino era evidente come il trend degli arrivi fosse in costante aumento (ad eccezione del mese di aprile, a causa della Pasqua) nei primi giorni di settembre è diventato assolutamente evidente come il torrente dei pellegrini si stia trasformando sempre più velocemente in un fiume impetuoso, sempre più travolgente!

Guardate questi dati: sulla colonna di sinistra i dati del 2017, in quella centrale quelli del 2018 e nella colonna di destra la differenza tra i due anni.

Giugno 41619 45685 4066
Luglio 47470 50868 3398
Agosto 57680 60411 2731

I dati parlano chiaro: rispetto al 2017 sono arrivati 4066 pellegrini in più in giugno, 3398 in luglio e 2731 in agosto.

Insomma in tre mesi oltre 156.000 pellegrini, 10.195 in più rispetto allo scorso anno.

Nei primi 8 mesi dell’anno sono stati in tutto ben 234551 i pellegrini arrivati a Santiago, di cui oltre 20900 italiani.

Nella speciale “classifica” delle nazionalità rappresentate sul Cammino il nostro paese è al momento, come quasi sempre negli ultimi anni, al secondo posto dietro alla Spagna.

Grosso modo gli altri dati riguardanti il genere dei pellegrini, le loro motivazioni, i percorsi scelti e le città di partenza del Cammino di Santiago di Compostela riflettono i dati che ben conosciamo, con un numero sempre crescente di donne che affrontano i percorsi verso Santiagio, la predominanza assoluta del Cammino Francese su tutti gli altri e della città di Sarria in particolare.

Insomma, il Cammino di Santiago anche nell’estate 2018 ha battuto ogni suo precedente record e ha dimostrato di essere non solo una meta sognata, desiderata ma sopratutto una destinazione ambita e raggiungibile!

Nel mio infinitamente piccolo io ho portato a Santiago di Compostela insieme a me 17 pellegrine e pellegrini da ogni parte d’Italia, con il nostro primo viaggio di Gruppo organizzato insieme a Lab Travel!

Tanti altri viaggi ci attendono nel 2019, nel frattempo però sono pronto a scommettere che, dopo il record del 2017, il Cammino infrangerà nuovi primati anche nel 2018!

Buen Camino!

Share this Post

Leave a Comment