Il Cammino di Santiago non si ferma mai…

Il Cammino di Santiago non si ferma mai…

Il Cammino di Santiago non si ferma mai, nemmeno a Natale!

A poche settimane da una delle feste più importanti e dal nuovo anno il Cammino di Santiago consolida ancora una di volta di più i numeri record di un anno che sarà per il Cammino più amato al mondo assolutamente indimenticabile!

Se fino ad ottobre erano stati oltre 317.000 i pellegrini giunti a Santiago, con il mese di novembre il record storico per il Cammino di Santiago si consolida ulteriormente.

Su questo blog sul Cammino di Santiago e naturalmente anche sul mio libro sul Cammino di Santiago. riporto quasi ogni mese anche le statistiche legate al Cammino, d’altra parte attraverso i numeri è possibile capire quanto il fenomeno del Cammino sia ogni anno più importante. 

D’altra parte dopo aver condiviso con te le statistiche del Cammino di Santiago di settembre 2018, i numeri sono importanti per capire l’importanza del Cammino e l’amore che lo circonda, un amore che cresce di anno in anno!

Cammino di Santiago: il record del 2018

Come tutti i mesi anche nei primissimi giorni di dicembre 2018 l’Oficina del Pelegrino, l’ufficio che accoglie e censisce i pellegrini in arrivo a Santiago, ha divulgato i numeri ufficiali del mese di novembre 2018, dai quali appare chiarissimo che il  Cammino di Santiago continua a crescere, segnando in questo 2018 non ancora concluso un nuovo record storico.

Durante il mese di novembre infatti a Santiago sono state consegnate 7.651 Compostela, facendo si che il numero totale dei pellegrini giunti alla tomba di San Giacomo raggiungesse la stratosferica quota di 324.821 persone.

Ti ricordo ancora una volta che in tutto il 2017 il numero dei pellegrini si era fermato a “soli” 301,036 camminatori, e questi numeri ben fanno comprendere quanto il movimento legato al Cammino di Santiago sia cresciuto tantissimo anche nel 2018.

Secondo il personale dell’Oficina il 2018 dovrebbe chiudersi con oltre 330.000 pellegrini in arrivo a Santiago, numero destinato a crescere ulteriormente anche nel 2019!

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
48 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Cammino di Santiago in tutte le stagioni

I numeri pubblicati dall’Oficina raccontano non solo che cresce di anno l’importanza del Cammino ma anche che di fatto, ad eccezione dei freddi mesi invernali (in cui il numero dei pellegrino tocca il minimo annuale) il Cammino sia un fenomeno che copre gran parte dell’anno.

Nel 2018 infatti i pellegrini che hanno ottenuto la Compostela nel mese di ottobre sono stati 7.346.

Il 2017 era stato l’anno dello storico superamento del muro delle 300 mila unità, ben al di sopra dei 272.417 dell’anno Giacobeo 2010.

Cammino di Santiago: le statistiche di novembre 2018

Ecco allora i numeri ufficiali: dal primo al 30 novembre 2018 sono stati 7.346 i pellegrini arrivati alla Oficina, 3.344 (43,71%) donne e 4.307 (56,29%) uomini. Come dire: con i mesi freddi il maggior numero di pellegrini è di sesso maschile.

A piedi hanno viaggiato  7.300 (95,41%) pellegrini, 331 (4,33%) in bicicletta, 16 (0,21%) a cavallo , a vela 0 (0,00%)  e 4 (0,05%) in sedia a rotelle. Per quanto riguarda i portatori di handicap la strada per portare il Cammino ad essere davvero per tutti è ancora lunga ed irta di difficoltà.

Per quanto riguarda l’età: i minori  di 30 anni sono stati 1.672 (21,85%); tra i 30 e i 60 sono stati 4.801 (62,75%) mentre invece i maggiori di 60 anni sono stati bene 1.178  (15,40%).

Le motivazioni che hanno spinto gli oltre 7.000 pellegrini a percorrere le vie verso Santiago sono state di tipo Religioso 2.581 pellegrini (32,81%), Religioso-culturale 4.495 (58,75%) e solo culturale nel caso di 646 (8,44%) pellegrini.

Oltre ai 2.698 spagnoli la comunità di pellegrini più numerosa è stata quella italiana con 546 pellegrini (11,02%); Germania, con 531 (10,72%); Corea, con 524 (10,58%); Stati Uniti, con 466 (9,41%); Portogallo, con 347 (7,01%); Francia, con 288 (5,81%); Brasile, con 215 (4,34%); Australia, con 190 (3,84%)

Questa la “classifica” delle città di partenza maggiormente scelte dai pellegrini in partenza:

  1. Sarria con  1.632 (il 21,33%); 
  2. Porto S. Jean P. con 1.604 (20,96%); 
  3. Porto con 618 (8,08%); 
  4. Tui con 302 (3,95%); 
  5. Ferrol con 262 (3,42%); 
  6. Leon con 193 (2,52%); 
  7. Cebreiro con 176 (2,30%); 
  8. Valença do Minho con 174 (2,27%); 
  9. Irún con 168 (2,20%); 
  10. Roncesvalles con 167 (2,18%); 

Infine questa è la “classifica” dei percorsi del Cammino scelti dai pellegrini sul Cammino di Santiago:

  1. Cammino Francese  con 4.718 (61.67%);
  2. Cammino Portoghese con 1.338 (17,49%);
  3. Cammino del Nord con 425 (5,55%); 
  4. Via de la Plata con 320 (4,18%); 
  5. Cammino Portoghese della costa con 271 (3,54%); 
  6. Cammino primitivo con 240 (3,14%); 
  7. Cammino dell’inverno con 30 (0,39%); 
  8. Muxia-Finisterre con 26 (0,34%)

Questi sono i numeri delle statistiche ufficiali del Cammino di Santiago per il mese di novembre 2018. Anche in novembre il Cammino è entrato nel cuore di decine di migliaia di pellegrini!

Ora non resta che attendere i dati dell’ultimo mese dell’anno e scoprire il nuovo record del Cammino di Santiago.

Ultimo aggiornamento 2019-05-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Share this Post

Leave a Comment