Oficina del Peregrino sul Cammino di Santiago: cos’è, dove si trova e a cosa serve

Oficina del Peregrino sul Cammino di Santiago: cos’è, dove si trova e a cosa serve

Per i pellegrini che percorrono il Cammino di Santiago l’Oficina del peregrino è uno dei luoghi chiave del pellegrinaggio verso la tomba di San Giacomo.

Cos’è l’Oficina del Peregrino sul Cammino di Santiago

L’Oficina del Peregrino è l’ufficio turistico che si occupa di accogliere nella città di Santiago di Compostela i pellegrini che arrivano da ogni parte del mondo dopo aver percorso il Cammino di Santiago.

L’Oficina del Peregrino dipende dalla Cattedrale di Santiago, nell’Arcidiocesi di Santiago de Compostela, ed è il punto in cui si appone nella credenziale il sigillo finale del Cammino, quello della Cattedrale di Santiago,  e in cui viene rilasciato il certificato tradizionale del pellegrinaggio giacobeo, la famosa “Compostela“.

Oficina del Peregrino Cammino di Santiago di COmpostela .jpeg

Dove si trova l’Oficina del Peregrino sul Cammino di Santiago

L’Oficina del Peregrino di Santiago di Compostela si trova nel centro storico della città di Santiago, a pochi metri dalla piazza dell’Obradoiro e dalla Cattedrale di Santiago.

Questo è l’indirizzo dell’Oficina del Peregrino a Santiago di Compostela:

Calle Carretas, nº33

15705 Santiago de Compostela

A Coruña – SPAGNA

Telefono: +34 981 568 846

oficinadelperegrino@catedraldesantiago.es

botafumeiro@catedraldesantiago.es

credencialesperegrinos@catedraldesantiago.es

Cosa serve l’Oficina del Peregrino sul Cammino di Santiago di Compostela

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
56 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Lo scopo dell’Oficina del Peregrino è semplice: garantire al pellegrino in arrivo a Santiago di Compostela che ha percorso il Cammino di Santiago a piedi, in bicicletta, a cavallo o in nave l’accoglienza.

Oltre a garantire accoglienza fornendo tutte le informazioni necessarie l’Oficina del Peregrino svolge un altro compito importantissimo: emettere la Compostela, ovvero il documento che attesta la percorrenza da parte del pellegrino del Cammino di Santiago.

Una volta arrivato a Santiago il pellegrino si reca infatti negli uffici dell’Oficina del Peregrino, luogo in cui espone la credenziale (l’Oficina non ritira la credenziale, la visiona e rimane di proprietà del pellegrino) e ritira la Compostela ed il certificato di distanza (il documento che certifica i km percorsi).

Nelle giornate di massimo affollamento dei pellegrini (le festività o i mesi estivi) le code sono lunghe e superano spesso le due ore. I gruppi di pellegrini hanno una via prioritaria che permette di consegnare e ritirare su appuntamento i documenti di tutto il gruppo.

Oficina del Peregrino: gli orari ufficiali 

Da Pasqua al 31 ottobre: ​​aperto dalle 8:00 alle 20:00 *.

In inverno, dal 1 novembre a Pasqua: aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 *.

L’Oficina del Peregrino chiude il 25 dicembre (Natale) e il 1 ° gennaio (Capodanno).

* L’orario di chiusura può essere anticipato fino a 60 minuti prima in base all’afflusso di pellegrini

Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
56 Recensioni
Come fare il primo cammino di Santiago: Tutto quello che devi sapere per prepararti al Camino De La Vida
  • Simone Ruscetta
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 238 pagine

Ultimo aggiornamento 2019-11-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Share this Post

Leave a Comment